martedì 27 marzo 2007

Una mia carissima amica Atipica, si sente vecchia a 31 anni, ebbene stamani mi sono sentita vecchia anch'io che ne ho 33.
Vado al Centro per l'impiego tutta convinta di poter trovare un lavoro come postina, niente di che ma è un lavoro. Fanno la selezione per 5 persone nella zona di Lucca e Media Valle, patente, saper portare motorino, evvai ci siamo tutti i requisiti li ho, tranne uno....... l'età...... uff. L'età rchiesta è max 30 anni. Il mio mondo si è sbriciolato, un martello mi ha fracassato la testa e ringraziando la consulente me ne sono andata con la coda fra le gambe.
Ma dico io cosa cambia da 30 a 35, per fare la postina non credo che l'età possa esser un limite. Pace ritorno verso casa nella speranza che alzino l'età massima!

4 commenti:

Atipica ha detto...

carissima, stessa domanda che mi pongo anche io ogni tanto. Se fai lo scaricatore di porto o il contadino psso capire che servano braccia giorvani e forti. Ma a chi frega qualcosa se quello che gli porta la posta a casa è nel mezzo del cammin di sua vita? Tra un po' diranno che ci vuole la bella presenza. La rivoluzione ci vuole, altro che sentirsi vecchi.

leone73 ha detto...

Il bello che per mantenersi giovani ci vogliono i soldi, ma se non lavori, ti mancano i soldi e non puoi fare lifting e non puoi trovare lavoro!!!! Insomma girala come vuoi, siamo la parola precarietà ci perseguita!!!!

leone73 ha detto...

osp forse noi due siamo fortunate perchè per il momento ci manteniamo bene, sembriamo ragazzine nonostante i 30 anni passati. Beh tutto sommato risparmiamo (per il momento!)

Marco Vozza ha detto...

io mi avvicino a grandi passi alla soglia dei 30!!! Forza e coraggio, che il meglio deve ancora venire...