sabato 17 novembre 2007

Dimenticata completamente l'estate, siamo giunti in pieno freddo, vero è sempre autunno, ma il freddo è davvero da neve. La cosa non mi dispiace, proprio oggi pensavo che avrei voglia di andare a sciare. Ho dei vecchi sci che dovrei far risistemare e dovrei ricercare gli scarponi che dopo il trasloco non so dove siano andati a finire. E andarli a cercare nella stanza dove tutto è stato riposto è come dire di andare a cercare un ago in un pagliaio, credetemi. Scatoloni su scatoloni, vecchi mobili, sacchi e sacchettoni e per non finire tutta la mobilia del mio negozio e relativi manichini. Insomma ad entrare in quella stanza mi prende lo sgomento. Per farei prima a comprare sci e scarponi, ne guadagnerei di salute.
Amo andare a sciare anche da sola, quante volte ho messo gli sci in auto e sono partita da sola. La mia più grande soddisfazione era ed è arrivare in cima alla montagna e sentire il silenzio, vedere che la civiltà è lontana insomma è la massima apoteosi per rilassarsi. Il fatto di essere sola e di essere libera di scegliere di sciare veloce, piano, di scegliere una pista, di fare una pausa quando uno preferisce è il massimo della goduria. La prima volta che ritorno a sciare amo tuffarmi nella neve, si proprio così mi rotolo nella neve è bello sentire il rumore sordo che il corpo fa quando cade nella neve, per me è il battesimo della stagione. Gli amici mi prendono un poco per matta, ma che volete farci ognuno ha la sua dose di follia.
Visto che ho sempre lavorato e che non ho mai avuto le ferie in inverno mi sono sempre accontentata di ritagliare un pò di tempo. Sono fortunata perchè abito a circa un'ora e mezzo dalle piste da sci dell'Abetone e due ore da quelle del Cimone e quindi anche se bisogna fare levataccia, la sciata giornaliera o magari una due giorni è possibile. Sicuramente mi sono persa le spettacolari valli delle Dolomiti, ma in fin dei conti anche il nostro appennino spopratutto dalla parte romagnola, offre delle buone piste da sci servite bene.
Chissà magari quest'inverno riuscirò a visitare le Dolomiti, tutto sommato adesso le ferie posso sceglierle io.

2 commenti:

Giorgio ha detto...

Quei libri elencati nella libreria li hai letti o sono quelli che vorresti leggere?
zebrallo

leone73 ha detto...

ciao zebri (spero non ti dispiaccia) quei libri sono quelli che ho letto ultimamente.