sabato 14 aprile 2007

Uomini ma quanto siete incivili e lessi!
Stamani vado a lavare la mia auto, al lavaggio automatico, mi diverte un sacco (meno quando giri intorno all'auto e sei contro vento e gli spruzzi ti vengono a ddosso). Tutti uomini con le auto nuove tutte dello stesso colore nero (blea!), fin qui niente di anomalo, lavo la mia auto ed appena ho finito, avrei voluto raggiungere quel marchingegno chiamato aspirapolvere, ma ecco il bello tutte le postazioni occupate, allora mi sono fermata (sotto il sole naturalmente!) e mi sono messa ad osservare e li veramente avevo le orecchie che fumavano..... quello con la Punto appena ha finito di asciugare l'auto, con tutta la sua calma inglese ha lavato la pelle, si è preso un caffè (neanche fosse stato in pausa lavoro) e per non finire si è fumato una sigaretta il tutto è durato circa 15 dico 15 minuti. Mentre io ero in auto a squagliarmi e a dire un rosario, per quell'idiota che manco si è preoccupato di chi stava aspettando. Alla seconda postazione un tizio C4 nera si è lucidato per ben due volte l'auto, ha lavato i tappetini pulito gli interni e poi finalmente ha aspirato! Terza postazione uno che puliva l'interno ma dopo 20 minuti non avevo ancora capito con che criterio puliva, quando credevo che pulisse i vetri, non lo vedevo più pulire i vetri, quando doveva aspirare ha lavato i tappetini bah fatto sta che io ho pulito la mia auto e lui era ancora lì..... Quarta postazione ragazzino neopatentato con Mini nuova di zecca allora ha asciugato l'auto con la stassa velocità di una lumaca, asciugava poi guardava contro luce per vedere gli aloni e ci ripassava, dico è una macchina! Poi apre le portiere per pulire dentro al ritmo di musica, ha spolverato e non contento ha tirato fuori la bomboletta per lucidare le gomme (nuove!) così ha anche inquinato; credo ci abbia finito la bomboletta! Pensavo che se si fosse messo in un angolo la sottoscritta invece di perdere 10 kg di liquidi avrebbe potuto aspirare il suo catorcio.
COnclusione gli uomini sono precisi per la pulizia delle auto, non capisco perchè non mettano la stessa minuzia per le faccende di casa (visto che sanno pulire), se non usate subito l'aspirapolvere non tenete occupato un posto inutilmente facendo i vostri comodi, abbiate un minimo d'occhio e rispetto per chi magari non ama tanti fronzoli e una macchina è sepmre una macchina. La prossima volta vi faccio sbrigare promessa! Una cittadina sull'orlo di una crisi di caldo!.

2 commenti:

Marco Vozza ha detto...

ah ah ah... hai troppo ragione, 'sti bimbi troppo cresiutelli per giocare con le macchinine proiettano il loro smisurato "ego sessuale" su una quattroruote delle balle, più nuova, più lucida, più grande, più potente, più grossa è meglio è...
R-I-D-I-C-O-L-I!

leone73 ha detto...

Infatti vivono in un mondo di cartone! E se li metti alla prova affogano in un bicchier d'acqua